Rete Sociale | Appello per la manifestazione del 27 Luglio ore 11 in Piazza Benedetto Cairoli
17356
single,single-post,postid-17356,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

25 lug Appello per la manifestazione del 27 Luglio ore 11 in Piazza Benedetto Cairoli

COMUNICATO STAMPA DEL 23/07/2019 Ministero della Giustizia a ROMA
L’Associazione no profit Rete sociale annuncia la manifestazione in piazza a Roma per protestare contro il sistema degli affidi dei minori in Italia.

Rete Sociale si mobilita nell’ambito delle risultanze delle inchieste che in questi giorni sui giornali stanno facendo luce sul sistema dell’affidamento dei minori e degli abusi denunciati dai genitori cui sono stati tolti i figli.

“La manifestazione è volta a denunciare pubblicamente la mancanza di controlli sul sistema degli affidi in Italia e prende spunto da uno dei tantissimi casi che l’associazione che presiedo segue da anni. Ci auguriamo che il Ministro di Grazia e Giustizia si attivi affinché venga creata una banca dati sui minori fuori famiglia che fotografi la situazione reale dei minori collocati fuori dalla propria famiglia, la durata del loro collocamento e soprattutto renda trasparenti le procedure di allontanamento da applicare solo in casi gravi, di estrema ratio, come afferma la legge vigente”.

Lo comunica il Presidente dell’Associazione Rete Sociale, Senatore Lucio Malan, che ha presentato in merito una interrogazione parlamentare al Ministro di Grazia e Giustizia, delle Politiche Sociali e della Salute e un disegno di legge in materia .

Per saperne di più guarda qui  l’articolo completo.

TORNA INDIETRO